Area riservata
User     Password  

News

Feste Vigiliane - Notte Magica 23/06/2018



Modalità di gestione e organizzazione degli intrattenimenti musicali presso pubblici esercizi:

- possibilità di mescita di bevande all'esterno degli esercizi pubblici già dotati di plateatico per l'intero periodo delle Feste (22 – 26 giugno) permettendo l'installazione di spillatrici per la birra, gazebo leggeri, tavolini e sedute diversi da quelli previsti dal “Disciplinare sui dehor, strutture stagionali estive e plateatici”, purché gli stessi siano immediatamente rimovibili qualora richiesto da ragioni di sicurezza;
- possibilità di estendere, solo in occasione della Magica Notte (23 giugno), il plateatico per massimo 10 mq per gli esercizi pubblici già dotati (adiacente alla struttura esistente);
- l'attività musicale potrà essere svolta esclusivamente nell'ambito del plateatico e nella fascia oraria dalle 18.00 alle ore 02.00;
- per gli esercizi siti in Piazza Duomo, Via Belenzani, Piazza D'Arogno, Piazza Pasi, Piazza S. Maria Maggiore, Piazza Battisti, Via Mazzini, Piazza Fiera, Via S. Vigilio e Via Garibaldi gli intrattenimenti potranno essere svolti nella medesima fascia oraria ma esclusivamente all'interno del locale, stante la concomitanza di iniziative pubbliche già in svolgimento come specificate dal programma della “Feste Vigiliane 2018”;
- per gli esercizi ricadenti nelle vie Verdi, Cavour, Orfane e S. Giovanni, in ragione della vicinanza con le iniziative pubbliche citate, le attività sonore esterne saranno ammesse solo se compatibili con detti eventi. In tal senso l'attività dovrà essere sospesa immediatamente anche su semplice richiesta verbale degli organi di vigilanza;
- la batteria e comunque gli strumenti a percussione non dovranno essere amplificati;
- i diffusori sonori dovranno essere orientati verso l'area di svolgimento dell'intrattenimento privilegiando la diffusione sonora "a pioggia" con più diffusori per la copertura omogenea della stessa;
- il volume dell'impianto di diffusione sonora dovrà essere contenuto entro limiti accettabili ed inoltre essere costantemente controllato; per le attività musicali svolte in esterno, dovrà essere rispettato il limite di 70 dB (A) Laeq con tempo di misura >= 10 min., misurato in facciata degli edifici residenziali circostanti;
- dovrà essere preventivamente ottenuta la relativa licenza ai sensi degli artt. 68 e 69 del T.U. Leggi di P.S. presso il Servizio Polizia Amministrativa della P.A.T. sito in via Petrarca n. 34 a Trento;
- dovranno essere adottati tutti gli accorgimenti necessari per ridurre al minimo le emissioni rumorose ed in particolare il disturbo della quiete pubblica anche assicurando l'adeguata sorveglianza dell'area di svolgimento dell'evento e limitrofe all'esercizio ed il regolare deflusso delle persone a conclusione della serata;
- dovranno essere assolti gli obblighi derivanti dall'applicazione delle disposizioni sul diritto d'autore di cui alla Legge 633/41, ottenendo la necessaria licenza rilasciata dalla S.I.A.E. - Società Italiana degli Autori ed Editori – uffici siti in Via Brigata d'Acqui n. 9/11 a Trento;

Di seguito i criteri obbligatori definiti per l’estensione del plateatico in occasione della Magica Notte:
- estensione massima di 10 mq, adiacente la struttura già in essere;
- divieto di arrecare disturbo alle attività vicine, con richiesta di assenso scritto agli esercenti confinanti qualora il plateatico occupi il fronte di queste;
- garanzia della circolazione veicolare e pedonale, in particolare con spazio di transito su eventuale marciapiede di minimo 1,5 metri.

Per quanto riguarda la possibilità di realizzare attività musicale di intrattenimento, solo in occasione della Notte Magica (23 giugno), anche quest'anno si è voluto semplificare il procedimento di autorizzazione riportando in un unico provvedimento (vedi allegato) le principali indicazioni rispetto alle possibili attività che gli esercenti intendono organizzare.

Le manifestazioni di interesse, relative sia all'ampliamento del plateatico sia allo svolgimento di attività di intrattenimento, dovranno essere comunicate al Servizio Gabinetto e pubbliche relazioni tramite pec: pubblicherelazioni.comune.tn@cert.legalmail.it entro e non oltre le ore 24.00 del giorno 18 giugno 2018, specificando i riferimenti dell'esercizio pubblico o attività commerciale interessata.

Si informa che il Centro Santa Chiara ha concordato per l'attività musicale in programma durante la magica Notte, una tariffa forfettaria SIAE di 124 Euro. L'elenco degli esercizi che effettueranno intrattenimento verrà trasmesso alla SIAE sede di Trento.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare i nostri uffici al numero 0461/434200

 

 

 

 
Confesercenti del Trentino - Trento, via Maccani 211 - Tel. 0461.434200 - Fax 0461.434243 | P.IVA 80016870224 | Concept by Tecnoprogress | Privacy policy & cookies